Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Installazione di OS X fallita più volte

imac osx sierra apple snow leopard recovery

  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1 dvdbellan

dvdbellan

    Matricola

  • Membro
  • 1 messaggi

Inviato 27 December 2016 - 19:52 PM

Buonasera a tutti del forum di HDBlog.it

Mi sono appena iscritto e questo è il mio primo messaggio sul forum. Mi sono iscritto principalmente per scrivere questo post, ma seguo il sito da diversi anni e posso dire di essere ormai un grande fan del portale. Ma passo direttamente al dunque:

 

Ho un iMac 21.5" metà 2010 e circa due settimane fa ho deciso di fare un reset del sistema tramite Recovery e DVD di OS X Snow Leopard in dotazione (non è la prima volta che faccio questa operazione, ma sono passati quasi due anni dall'ultima volta) poichè iniziava a risultare molto lento con più di due processi attivi simultaneamente. Tramite Cmd+R accedo alla Recovery, inizializzo il disco e faccio partire il DVD con OS X. Ad un certo punto di blocca su una schermata di errore che mi dice che è impossibili installare OS X poichè non è stato possibile copiare dei file (non ricordo l'errore esatto).

 

Per ovviare al problema, dopo aver riprovato la stessa procedura inutilmente altre due volte, tento di ripristinare il sistema tramite la Internet Recovery. Dopo 6 ore fra download e installazione, mi ritrovo con mac OS Sierra (versione precedente alla formattazione) e non con Snow Leopard come mi aspettavo, in più a livello di prestazioni il Mac risulta decisamente rallentato rispetto all'inizio di tutte queste procedure in maniera a dir poco palese e senza nessun software installato.

 

Riprovo ad installare Snow Leopard da DVD nella speranza che funzioni, ma stavolta provando da un lettore DVD esterno. L'installazione risulta lentissima (4 ore) ma alla fine va e sembra funzionare. Provo ad aggiornare il sistema e al riavvio l'OS si blocca e non si spegne, costringendomi a staccare la spina.

 

Questo capita diverse volte finchè non decido di visionare gli aggiornamenti uno per uno e installarli non più insieme ma solo uno alla volta. In più con la versione 10.6.4 sono senza App Store, il che mi ha costretto alla fine a scaricare un aggiornamento cumulativo di OS X 10.6.8 .

 

Scarico, installo e va. Provo a fare altri aggiornamenti di sistema e si blocca tutto nuovamente al riavvio. Gli esamino nuovamente uno per uno, li installo uno alla volta e finalmente riesce a riavviarsi e aggiornare contemporaneamente. Mi trovo costretto poi ad aggiornare a Yosemite prima di passare a Sierra poichè Sierra richiede almeno la versione 10.7 di OS X per effettuare l'aggiornamento. Scarico Yosemite, installo, va e faccio immediatamente partire Sierra.

 

Installo Sierra e sembra andare tutto per il verso giusto, il sistema torna abbastanza fluido e sembra essersi risolto tutto. Questo per due giorni nei quali ho utilizzato pochissimo il Mac. Quando lo riprendo in mano per installare i software che uso di solito, dopo un paio di installazioni, torna a rallentare e a bloccarsi costringendomi quasi sempre a staccare l spina per spegnere il sistema.

 

Provo anche a resettare PRAM, dopo aver letto qualcosa a riguardo su vari forum ma non serve a nulla, l'unica cosa è che adesso quando si "accende" la luminosità è sempre al massimo. Dopo tutta questa "avventura" inizio a pensare che il problema, se è software, risiede in OS Sierra, così cerco di fare l'ennesima inizializzazione del sistema, con l'idea di ripetere tutto il procedimento e fermarmi poi a Yosemite e vedere come vanno le cose.

 

Così, da Mac spento, vado di Cmd+R e provo ad entrare in Recovery ma questa volta rimane nella schermata di caricamento con il logo Apple, carica fino alla fine la barra di caricamento ma non parte mai. Da evidenziare poi che tutto ciò avviene con la luminosità al massimo, rimane bloccato per una trentina di minuti al massimo, per poi presentare il difetto allegato in foto a questo post.

 

Il difetto rimane per due minuti circa, poi torna la schermata precedente ma con la luminosità al minimo.

 

Spero di aver tralasciato il meno possibile anche se già così penso di aver detto abbastanza.

 

Un grazie in anticipo a chiunque riesca a rispondere a questo post, già solo per il fatto di aver letto tutto ciò che ho scritto.

 

P.S. Ho provato nuovamente con la Internet Recovery e sembra che non funzioni più nemmeno quella. Vado per cercare il network, inserisco la password e l'autenticazione risulta infinita.

Allega File(s)



#2 sev7en

sev7en

    Senior HD Member

  • Membro
  • 7347 messaggi

Inviato 28 December 2016 - 08:48 AM

Buondi,

puoi seguire quanto per la creazione del tool di diagnostica: http://apple.stackex...-mbp13-mid-2010

 

in alternativa la support page di Apple: https://support.appl.../en-qa/HT202731



#3 Mickyhood

Mickyhood

    HDBLOG'S STAFF

  • Moderatore
  • 22389 messaggi

Inviato 28 December 2016 - 10:41 AM

Buondi,

puoi seguire quanto per la creazione del tool di diagnostica: http://apple.stackex...-mbp13-mid-2010

 

in alternativa la support page di Apple: https://support.appl.../en-qa/HT202731

 

Mi sa che è l'unica in questo caso. Anche perché se è in garanzia, meglio non metterci le mani direttamente.