Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Apple effettuerà il downclock via software dei dispositivi con batteria esausta


  • Per cortesia connettiti per rispondere
27 risposte a questa discussione

#21 Galletto Volder

Galletto Volder

    Senior HD Member

  • Membro
  • 5991 messaggi

Inviato 29 December 2017 - 16:37 PM

È così in tutti i telefoni. Le batterie sono tutte uguali.
Non perché si chiama Apple mette batterie al plutonio.
iPhone è troppo caro? Compra altro.
Nessuno mi ha obbligato a comprare l’X e capisco benissimo come funziona una batteria, quanto dura e se voglio più o meno cambiarla.
Se la batteria della macchina è scarsa non si accende. E ti lascia a piedi.
iPhone no.
Molti utilizzano caricabatterie non originali, di maggior amperaggio, come la mettiamo?
Mi sembra che siano stati loro a dire questa cosa sul rallentamento del processore ma nessun utilizzatore se ne mai accorto.
Forse perché i benchmark non contano un gran che?

Certo che gli utenti se ne sono accorti. La cosa non è nata dal nulla. Come su, fatti un giro sul forum di MacRumors (il più attendibile per tutto ciò che riguarda la Mela) e leggi un po’ di commenti di vari utilizzatori di 6/6S.
Il fatto che vengano ridotte le prestazioni per salvaguardare la batteria va benissimo, ma l’utente va avvisato. Molti potrebbero risolvere comprando un powerbank senza rinunciare alle prestazioni del dispositivo.
Adoro Apple è, ormai, comincio ad avere un numero considerevole di dispositivi col loro marchio, ma il fatto che loro stessi abbiano diramato un comunicato per “scusarsi” significa che, in cuor loro, sanno di aver, almeno parzialmente, pestato una deiezione.

Messaggio modificato da Galletto Volder, 29 December 2017 - 16:38 PM


#22 probiewankenobi

probiewankenobi

    Membro evoluto

  • Membro
  • 115 messaggi

Inviato 29 December 2017 - 19:43 PM

Davidozo il tutto si può riassumere con - mancata trasparenza verso l'utente - . E questo direi che è incontrovertibile. O no?

Tu stai prendendo cose che non sono correlate e le butti nello stesso calderone.

Messaggio modificato da probiewankenobi, 29 December 2017 - 19:44 PM


#23 davidozo

davidozo

    HD-Member

  • Membro
  • 680 messaggi

Inviato 29 December 2017 - 23:01 PM

Non credo, molti si lamentano del fatto che Apple monti batterie di scarsa qualità e questo cosa centra con la trasparenza?

Sono cavolate.

Se prendi una batteria nuova e sbagli a ricaricarla, non è forse anche un po colpa tua?

Perchè il punto adesso è diventata la batteria.

Io mi domando come facciano a capire quando devono rallentare un processore, il processore capisce che la tensione della corrente che lo alimenta non è sufficiente, oppure questo succede anche in altri ambiti della tecnologia, o meglio degli oggetti tecnologici?

Se il motivo è il deteriorarsi della batteria dovuto all'utilizzo normale nel tempo, che fa si che la tensione della corrente non sia sufficiente alla maggiore performance, credo che sia una condizione normale.

Apple parla di misunderstanding, cioè di un malinteso, non mi sembra una mancanza di trasparenza.

Diciamo che sono stati un po ingenui o fessacchiotti.

Da qui a fare una class action, poi per che cosa non si capisce, ha del ridicolo.

E' la condizione normale di obsolescienza di un materiale di consumo che tende a deteriorarsi con il tempo, perchè questa è la sua caratteristica progettuale e di sostanza.

Cosa fa Apple, nonostante questo ti fa andare il telefono ugualmente con la tara di avere un utilizzo solo soddisfacente.

Poi tu lo sai che potrebbe essere la batteria.

La cambi e sei apposto.


Messaggio modificato da davidozo, 29 December 2017 - 23:11 PM


#24 Galletto Volder

Galletto Volder

    Senior HD Member

  • Membro
  • 5991 messaggi

Inviato 29 December 2017 - 23:08 PM

Apple, raramente, ammette i “misunderstanding”. Se lo ha fatto, significa che la cacata è stata compiuta. Altrimenti, neanche avrebbe risposto a queste accuse, se non nelle sedi giuridiche opportune.
Ripeto, i problemi alla batteria del 6S erano reali e c’è stato un RICHIAMO UFFICIALE DI APPLE. Ergo, nulla di inventato, o causato da un modo di ricaricare incauto.
Le class action non hanno senso di esistere e, infatti, finiranno in una bolla di sapone.

#25 davidozo

davidozo

    HD-Member

  • Membro
  • 680 messaggi

Inviato 29 December 2017 - 23:11 PM

Ma infatti, se un fornitore ti da una sòla, e questo capita a tutte le aziende, è giusto che si intervenga di conseguenza.

Mica le batteria le fa Apple.

Più grave Samsung con un errore di progettazione e di controllo della qualità finale, nel caso dello scoppio del Note.

Il misunderstanding per loro riguarda il fatto che tutti considerano questo atteggiamento come un modo di farti cambiare telefono e non la batteria.

Per questo loro parlano di malinteso. 

Io non sapevo neanche della questione dell'80% riguardante la garanzia.

Figurati se la massa si interessa di sta cosa.


Messaggio modificato da davidozo, 29 December 2017 - 23:15 PM


#26 Galletto Volder

Galletto Volder

    Senior HD Member

  • Membro
  • 5991 messaggi

Inviato 29 December 2017 - 23:16 PM

Non posso entrare nel merito perché ne capisco meno di 0 di ingegneria elettronica, ma sentivo e leggevo che il problema relativo al 6S potrebbe essere stato relativo a “circuiti troppo piccolo” (cito ciò che ho sentito e, ripeto, non ho nessuna competenza in merito).
Comunque, dai, non arriveremo mai ad un punto. Ciò che è sicuro è che Apple ne è uscita bene. Ha fornito ai clienti una valida possibilità tramite il richiamo e ha risposto, così, alle tante critiche ricevute (in tanti casi, concordo con te, mosse dall’incompetenza del giornalista di turno).

#27 davidozo

davidozo

    HD-Member

  • Membro
  • 680 messaggi

Inviato 29 December 2017 - 23:19 PM

Ok sono d'accordo. Godiamoci questo stupendo Iphone X.



#28 black_hawk

black_hawk

    Senior Member

  • Membro
  • 2350 messaggi

Inviato 07 January 2018 - 11:39 AM

C'è una cosa che proprio non riesco a sopportare di Apple. Posto che a mio avviso si sta anche cercando di sfruttare la questione travisando l'accaduto e cercando di trarne vantaggio, trovo odiosa la mancanza di trasparenza da parte della casa di Cupertino. E non è mica la prima volta... Qualcuno ha detto "differenza di velocità memorie tra tagli diversi?"

Messaggio modificato da black_hawk, 07 January 2018 - 11:40 AM