Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Segmento B Diesel: migliore auto per bassi consumi

ford peugeot kia mazda citroen renault diesel segmento consumi

  • Per cortesia connettiti per rispondere
21 risposte a questa discussione

#1 Dadde95

Dadde95

    Membro

  • Membro
  • 30 messaggi

Inviato 17 March 2018 - 16:14 PM

Ragazzi provengo da una Fiesta di ben 16 anni fa benzina che non mi ha mai dato nessun tipo problema se non per i consumi! In 16 anni però devo ammettere che ha sempre mantenuto gli stessi consumi... In un percorso misto (strade di paese e un pò di superstrada giornalmente, sporadicamente brevi tratti autostradali) mantiene circa i 13 km a litro senza stare particolarmente attento ai consumi. 
Tuttavia ho intenzione di prendere una nuova segmento B a diesel per spendere meno mensilmente dal benzinaio!
Per i miei interessi prendere un crossover non avrebbe granchè senso dato che non vado spesso su autostrada e non ho particolari necessità di bagagliaio (mi vanno bene i circa 300 litri dei segmento B) per cui mi risparmierei tranquillamente quei 2500/3000 euro in più. Inoltre i sistemi di sicurezza, il comfort o particolari optional di sicurezza mi interessano solo marginalmente: prenderei solo il cruise control e la retro camera per parcheggiare in sicurezza dato che tutte le auto che elencherò non hanno una buonissima visibilità).  
Ho bisogno di una macchina che duri una quindicina di anni senza spenderci un patrimonio in manutenzione (cosa che su parecchi diesel purtroppo è triste realtà) ed anche per i tagliandi che a causa della sensoristica avanzata sembra siano davvero onerosi.
Le segmento B che consumano meno sembrano essere: Mazda 2 (che mi piace parecchio, soprattutto per lo sky activ), Kia Rio (anch'essa interessante per la garanzia 7 anni), Ford Fiesta (sul diesel consuma davvero poco l'ultimo restyling e per me Ford è garanzia di affidabilità e sicurezza), Peugeot 208 e Renault Clio (bassi consumi), la nuova Polo (carina), la Citroen C3 (mi piace ma sentivo che su tratti autostradali/superstradali consuma di più).
Voi quale mi consigliate anche per esperienza personale magari?
 
P.S: all'anno difficilmente supererò i 10.000 km.


#2 Spaceboy

Spaceboy

    HD-Member

  • Membro
  • 768 messaggi

Inviato 17 March 2018 - 16:52 PM

Perché Diesel scusa?

#3 Lellolello

Lellolello

    Senior Member

  • Membro
  • 1188 messaggi

Inviato 17 March 2018 - 18:10 PM

Allora vai di benzina visto che non fai troppi km l'anno, soprattutto se vivi in una grande città.

#4 Dadde95

Dadde95

    Membro

  • Membro
  • 30 messaggi

Inviato 17 March 2018 - 18:22 PM

Perché Diesel scusa?

Perché con un diesel (in media 20 km a litro, ma ho letto addirittura di auto che stanno ampiamente sui 25 km a litro!) risparmio molto settimanalmente! E nel lungo periodo (15 anni) "mi rifaccio" i soldi spesi per prendere la versione diesel (circa 2500 euro in più rispetto alla versione benzina) e se volessi fare un viaggio di 500 e rotti km potrò farlo senza pensare troppo al costo da sostenere per il carburante.
So perfettamente che i diesel devono essere "spinti" un paio di volte al mese su autostrada o superstrada per non farli "ingolfare" e che in media i tagliandi costano un 10-15% in più rispetto ai benzina.

#5 Dadde95

Dadde95

    Membro

  • Membro
  • 30 messaggi

Inviato 17 March 2018 - 18:48 PM

Allora vai di benzina visto che non fai troppi km l'anno, soprattutto se vivi in una grande città.

Ho fatto un breve ragionamento (anche molto semplicistico se vogliamo) che mi fa propendere per il diesel (non mi trovo in grande città con blocchi di circolazione per i diesel).

Considerando:

-195 km circa a settimana.....ovvero 10'000 km all'anno

-la fiesta benzina mia fa 13 km a litro 
-1,56 euro a litro benzina: costo medio benzina in italia
-1,43 euro a litro diesel: costo medio diesel in italia
-20 km a litro in media ("worst case") auto diesel segmento b
 
Con fiesta attuale: 24 euro a settimana per fare 195 km. all'anno sono 1250 euro circa.
 
Con segmento b nuova in media a diesel: 15 euro a settimana per fare 195 km. all'anno sono 790 euro circa.
 
Ogni anno si risparmiano con il diesel 460 euro circa rispetto al benzina. In 15 anni sono 6900 euro.
Considerando maggiore manutenzione, deterioramento gomme anteriori (per maggiore peso del motore a diesel rispetto a quello a benzina) e circa 2500 euro in più per costo auto diesel rispetto allo stesso modello a benzina, c'è comunque un risparmio abbondante di 3000 euro in 15 anni.

Messaggio modificato da Dadde95, 17 March 2018 - 18:49 PM


#6 Spaceboy

Spaceboy

    HD-Member

  • Membro
  • 768 messaggi

Inviato 18 March 2018 - 09:54 AM

Che tipo di tragitto fai? Percorsi brevi o lunghi

#7 Dadde95

Dadde95

    Membro

  • Membro
  • 30 messaggi

Inviato 18 March 2018 - 09:56 AM

Che tipo di tragitto fai? Percorsi brevi o lunghi

Brevi

#8 Spaceboy

Spaceboy

    HD-Member

  • Membro
  • 768 messaggi

Inviato 18 March 2018 - 10:10 AM

Il benzina è vero consuma di più ma è costante. Gli ottimi consumi del diesel li hai solo a motore caldo, quando è freddo consuma quasi come un benzina. Senza considerare intasamenti di fap ect.
A me piace Mazda 2, Yaris ibrida?
Qualche versione Gpl?

#9 Dadde95

Dadde95

    Membro

  • Membro
  • 30 messaggi

Inviato 18 March 2018 - 11:32 AM

Gpl e metano esclusi per svariati motivi:

-peso maggiore dell'auto

-non si può entrare in alcuni parcheggi chiusi

-il costo del gpl si può dire prossimo al diesel

-difficoltà in alcuni casi di strada sconnessa o con salite e discese (il bombolone potrebbe toccare giù)

-meno ripresa e se si è in 4 (figuriamoci in 5) perde molta potenza

-se non sbaglio alcune di queste configurate con gpl o metano perdono il 5° posto per passeggeri

 

Mazda 2 mi piace davvero molto anche e soprattutto per i consumi! Anche con il benzina si riesce a stare sui 17 km a litro. 

Versioni ibride le scarto per i prezzi elevati. Un auto elettrica/benzina mi intriga molto!



#10 ginestragino

ginestragino

    @@@@@@@

  • Membro
  • 2741 messaggi

Inviato 18 March 2018 - 11:44 AM

Certo che prendere un diesel nuovo, con prospettiva di tenerlo 15 anni, ad oggi mi pare poco sensato, i diesel mi sembra abbiano poco futuro, già ora in diverse città e paesi medio grossi ci sono blocchi frequenti fino all'euro 4, e in alcuni casi anche euro 5, tra qualche anno la situazione può solo peggiorare.
Fossi in te mi orienterei su un benzina o meglio ancora su una ibrida.

#11 Dadde95

Dadde95

    Membro

  • Membro
  • 30 messaggi

Inviato 18 March 2018 - 12:10 PM

Certo che prendere un diesel nuovo, con prospettiva di tenerlo 15 anni, ad oggi mi pare poco sensato, i diesel mi sembra abbiano poco futuro, già ora in diverse città e paesi medio grossi ci sono blocchi frequenti fino all'euro 4, e in alcuni casi anche euro 5, tra qualche anno la situazione può solo peggiorare.
Fossi in te mi orienterei su un benzina o meglio ancora su una ibrida.

Purtroppo (o per fortuna per altri aspetti) viviamo in Italia dove poco più della metà delle auto che circolano sono diesel e togliere improvvisamente (ma anche gradualmente come si sta tentando nelle grandi città) le auto diesel (senza neanche dare la possibilità di smaltire quelle che già si hanno) mi sembra un'ipotesi moooolto irrealistica ed io sono anche distante dalle grandi città, dove potrei trovare blocchi alla circolazione dei diesel.

L'unica cosa che si potrebbe fare è ridurre le accise che sono leggermente superiori sul carburante benzina e mettere incentivi seri su configurazioni a benzina o ibride.

Potrei trovarmi fra 15 anni con la mia auto diesel che potrebbe valere zero! Ipotesi probabile sì...ma conoscendo l'Italia lo stop ai diesel si raggiungerà non prima del 2050. Se mai dovesse accadere prima non sarò il solo con auto diesel e di sicuro ci saranno incentivi sullo smaltimento.

Magari per i segmenti di auto più piccole potrebbe scomparire gradualmente il diesel, ma difficilmente potrà essere sostituito dai benzina o ibridi o elettriche su segmenti auto (o anche camion, ecc) superiori.



#12 Dadde95

Dadde95

    Membro

  • Membro
  • 30 messaggi

Inviato 18 March 2018 - 12:34 PM

Il benzina è vero consuma di più ma è costante. Gli ottimi consumi del diesel li hai solo a motore caldo, quando è freddo consuma quasi come un benzina. Senza considerare intasamenti di fap ect.
A me piace Mazda 2, Yaris ibrida?
Qualche versione Gpl?

In più la mazda 2 a benzina è una delle pochissime a mantenere i 4 cilindri (tutte le altre sono 3 cilindri turbo con al massimo 1.2-1.3 di cilindrata)! Lo sky-active G promette davvero bene!



#13 Spaceboy

Spaceboy

    HD-Member

  • Membro
  • 768 messaggi

Inviato 18 March 2018 - 13:02 PM

Neanche il benzina di Peugeot non è male

#14 thedoctor46

thedoctor46

    Membro evoluto

  • Membro
  • 114 messaggi

Inviato 19 March 2018 - 12:07 PM

con 10mila km l'anno non c'è neanche bisogno di fare i conti, benzina e basta, perchè nei tuoi conti hai dimenticato prezzo maggiore di bollo e assicurazione, oltre il fatto che i diesel di oggi con quel chilometraggio avrai tanti ma tanti problemi per il fap

 

PS: hai detto un sacco di inesattezze sulle auto gpl o metano, ma con i tuoi km il diesel non ti converrà mai, e fare il conto solo con il consumo o il prezzo del carburante è quanto di più sbagliato ci possa essere



#15 medros76

medros76

    Senior Member

  • Membro
  • 1142 messaggi

Inviato 28 March 2018 - 12:01 PM

io sono uno di quelli che si è pentito di aver comprato un'auto diesel. Usando l'auto prevalentemente in città ho intasato il fap, mandato il motore in recovery e di lì ho iniziato la trafila dei meccanici: c'era quello che me lo voleva bucare; quello che me lo voleva proprio sostituire; la casa madre dell'auto che voleva tenersi la macchina un giorno intero per fare una diagnostica completa.

Alla fine sono riuscito a stappare il fap da solo e ora mi tocca tirare l'auto, quando possibile, in autostrada nel terrore di vedere le luci di avaria motore accendersi di nuovo.

morale: il diesel va trattato e coccolato. è delicato. il fap è delicato. O meglio: il diesel va bene se tieni la macchina in tiro, se riesci ad arrivare a determinate temperature e a raggiungere ogni tanto giri motore piuttosto alti.

Se l'uso dell'auto è ridotto a 10.000 km l'anno per tratti abbastanza brevi, è una strategia perdente quella di guardare solo ai consumi.

C'è l'alto rischio di rimetterci in guasti e manutenzione non programmata (il cambio del fap è un salasso) sopratutto se l'orizzonte temporale è così lungo come quello di un quindicennio.

Tornassi indietro e considerando il mio utilizzo, prenderei un benzina con gpl. Ottimi consumi in autostrada quando si cammina a gas, nessun problema di intasamento fap quando si guida in città. 



#16 thedoctor46

thedoctor46

    Membro evoluto

  • Membro
  • 114 messaggi

Inviato 28 March 2018 - 14:12 PM

ma anche quando non c'era il fap conveniva un'auto diesel per uso solo cittadino e quei pochi km



#17 Dadde95

Dadde95

    Membro

  • Membro
  • 30 messaggi

Inviato 30 March 2018 - 18:11 PM

Ragazzi ho visto qualche buon preventivo sulla nuova ford fiesta 1.1 70 CV ( in concessionaria mi hanno consigliato questa per il mio utilizzo).
dunque diesel scartato anche da consiglio della concessionaria.
Gli optional mi interessano poco. 
Vorrei consigli da possessori della 70CV (o 85 CV che onestamente preferirei per magari un minimo di prestazioni in più ad esempio in 4 o 5 in auto e con condizionatore acceso).
Sui consumi mi pare di aver capito di stare "tranquillamente" intorno ai 16/17 km a litro.
Mi confermate che questo nuovo 1.1 benzina è un 4 cilindri senza turbo?
Ho scartato il 1.0 ecoboost da 100 CV perchè non voglio problemi con la turbina!

Utilizzo 50% urbano 40% extraurbano 10% autostrada max10.000km/anno.

Esistono benzina (possibilmente da 4 cilindri non turbo) che consumano meno? Mi pare di aver capito solo la mazda 2 1.5 benzina.



#18 probiewankenobi

probiewankenobi

    Membro evoluto

  • Membro
  • 115 messaggi

Inviato 30 March 2018 - 20:20 PM

Che problemi pensi avrai con la turbina? Una volta che fai attenzione a non spegnere il motore immediatamente dopo "averci tirato" un po' , sei già a posto. In casa abbiamo una corsa D 1.2 da 80 CV (lo so, non è la stessa macchina, ma peso e potenza sono simili*) e prestazioni e consumi sono tutt'altro che esaltanti, anche in ambito cittadino.

Al contrario, un piccolo motore turbo te lo godi molto di più e il consumo non è molto dissimile.

Fossi in te, riconsiderei l'idea di comprarti un auto turbo. Ho avuto occasione di provare una 500 twinair turbo ed è decisamente migliore.

Purtroppo la Fiesta è pesante e necessità coppia ai bassi, cosa che non ottieni con un 1.0-1.1-1.2l 4 valvole aspirato.

* Sarebbe anche da considerare la lunghezza dei vari rapporti, che influisce. Purtroppo non so aiutarti su questo.

#19 Dadde95

Dadde95

    Membro

  • Membro
  • 30 messaggi

Inviato 31 March 2018 - 13:00 PM

La peugeot 208 sia a benzina che a diesel ha consumi davvero bassi! Mi pare che con il benzina si riesce a stare sopra i 17 km a litro.

Poi da quanto ho capito il diesel peugeot essendo gruppo PSA montano il fap/dpf in una posizione tale da rendere più facile l'eliminazione delle particelle che possono intasarlo (soprattutto per un uso come il mio).

 

Ovviamente c'è da considerare anche la Fiat Punto (grande punto o evo) che il 1.3 diesel multijet ha consumi bassi, è abbastanza spaziosa ma è sicuramente un modello vecchio e non so se sia ideale per me perchè vorrei tenerla come seconda macchina per una quindicina d'anni senza spenderci troppo in manutenzione.



#20 thedoctor46

thedoctor46

    Membro evoluto

  • Membro
  • 114 messaggi

Inviato 03 April 2018 - 21:42 PM

la fiesta con il 1.0 da 100cv costa anche più del 1.1, tutto dipende da quanto vuole spendere

 

auto diesel da usare in città sono soltanto fonte di problemi, quando lo capiranno tutti sarà sempre troppo tardi







Altro su ford, peugeot, kia, mazda, citroen, renault, diesel, segmento, consumi