Vai al contenuto


Foto

ALLDOCUBE X


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 slime00

slime00

    Membro evoluto

  • Membro
  • 375 messaggi

Inviato 11 July 2018 - 22:09 PM

1fg5mp.jpg
 
Alldocube X è un tablet Android da 10,5" decisamente sottile e caratterizzato da uno schermo AMOLED di produzione Samsung con una risoluzione di 2560x1600 pixel. Secondo i dati rilasciati dalla compagnia il pannello adottato è di elevata qualità, vantando il supporto dell'High Dynamic Range e la copertura DCI-P3. Le tecnologie adottate consentono una riproduzione ottimale sia dei neri che degli elementi luminosi nelle scente, con considerevoli vantaggi rispetto agli LCD IPS tradizionali che solitamente troviamo sui tablet Android.
 
vmqfmg.jpg
 
Il nuovo tablet implementa poi una CPU a 6 core MediaTek MT8176, supportata da 4GB di memoria RAM LPDDR3 e da uno storage di 64GB su memoria flash eMMC espandibile via microSD fino ad un massimo di 128GB. Il tablet si rivolge agli amanti della multimedialità, e oltre al video curato integra soluzioni molto interessanti anche per l'audio: troviamo ad esempio un chip Hi-Fi AKM che entra in gioco quando si inseriscono delle cuffie all'interno della porta dedicata presente.
 
Alldocube X può essere protetto mediante impronta digitale e misura 245 x 175 x 6,9 mm (quindi simile ad iPad Pro da 10.5", ad eccezione dello spessore che è un po' maggiore). Al suo interno nasconde una batteria da 8.000 mAh, che garantisce un'autonomia in stand-by di circa 72 ore, e di 5,5 ore sotto uso massiccio. Non manca il supporto alla tecnologia di ricarica rapida MediaTek PE+, con un ingresso da massimo 18W che consente di ridurre il tempo di carica fra un uso e l'altro del dispositivo con adattatori da un massimo di 12V e 1,5A.
 
28l93r.jpg
 
La batteria integrata è progettata per mantenere gran parte della sua efficienza anche dopo lunghi periodi di tempo, e dopo 1000 cicli di carica avrà un'efficienza ancora dell'85%. Insomma, il tablet Alldocube X sembra davvero promettente sul piano delle specifiche tecniche, anche se ancora non è neanche partita la campagna di crowdfunding su Indiegogo. Per saperne di più potete visitare il sito ufficiale Alldocube