Vai al contenuto


Foto

Fattura Recesso contratto Vodafone entro 14gg

Vodafone

  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 mdk143

mdk143

    Membro evoluto

  • Membro
  • 172 messaggi

Inviato 24 April 2019 - 17:30 PM

Ciao a tutti, i primi di febbraio sono stato contattato via telefono dalla vodafone per passare alla loro offerta fisso+fibra a un prezzo piý conveniente di quello che avevo.

Accetto e faccio le solite procedure che bisogna fare.

Pochi giorni dopo, circa 5-6, cambio idea e annullo la procedura, faccio la raccomandata e spedisco il modem tramite negozio ufficiale piý vicino a casa mia, come da prassi.

Mi arriva un messaggio che la cancellazione Ť stata presa in carico e successivamente anche quella per il collaudo linea che Ť stata disattivata, furbizia proprio.

 

Oggi a distanza di 2 mesi abbondanti mi arriva una loro fattura da 350Ä per recisso/disattivazione del contratto che ripeto ho fatto nei primi 10 giorni su 14 disponibili per il "cambio idea", rassicurato anche dagli operatori per telefono.

 

La domanda Ť: perchŤ mi Ť arrivata?

Stando entro i 14giorni anche per telefono mi hanno rassicurato non avrei pagato niente, l'offerta non era nemmeno stata attivata! Robe da matti.

Non vorrei si autorizzassero a prelevare dal conto che gli avevo fornito per l'attivazione.

 

Cosa consigliate di fare?

C'Ť un numero da chiamare specifico (che non sia il 190) o meglio andare in negozio?



#2 mitico8

mitico8

    Senior Member

  • Membro
  • 1419 messaggi

Inviato 25 April 2019 - 00:59 AM

Il consiglio che ti posso dare vai in banca Ť blocca l' IBAN dove hai fatto accreditare le fatture, 2 cosa vai al adiconsum e spiegagli la situazione, vedrai che loro ti daranno una mano . 3 cosa non pagare un centesimo. Hai la raccomandata con ricevuta di ritorno che hai inviato a Vodafone per disdire il contratto nei 14 giorni ?
Se tu hai la raccomandata e sei stato dentro i giorni di ripensamento, vai tranquillo e nn pagare nulla e vai dai quelli che tutelano i consumatori, gli operatori ci provano in tutti i modi

Messaggio modificato da mitico8, 25 April 2019 - 01:00 AM


#3 mdk143

mdk143

    Membro evoluto

  • Membro
  • 172 messaggi

Inviato 25 April 2019 - 09:27 AM

Il consiglio che ti posso dare vai in banca Ť blocca l' IBAN dove hai fatto accreditare le fatture, 2 cosa vai al adiconsum e spiegagli la situazione, vedrai che loro ti daranno una mano . 3 cosa non pagare un centesimo. Hai la raccomandata con ricevuta di ritorno che hai inviato a Vodafone per disdire il contratto nei 14 giorni ?
Se tu hai la raccomandata e sei stato dentro i giorni di ripensamento, vai tranquillo e nn pagare nulla e vai dai quelli che tutelano i consumatori, gli operatori ci provano in tutti i modi

Certo, ho ancora i tagliandi della raccomandata e di quando mi Ť tornata timbrata, rispetto all'inizio del contratto erano passati 6giorni.

Ho guardato per quanto riguarda adiconsum, proverÚ a chiamare e sentire cosa mi dicono dato che purtroppo il posto non Ť vicino a dove abito.

 

Per bloccare l'iban c'Ť modo di farlo solo verso vodafone appunto o dovrei poi cambiarlo?

Dato che non sono cose veloci da fare conoscendo la banca..

 

Grazie per i consigli intanto.



#4 mdk143

mdk143

    Membro evoluto

  • Membro
  • 172 messaggi

Inviato 27 April 2019 - 14:05 PM

Alla fine dovrei aver risolto con vodafone, senza ricorrere a terzi.

 

Hanno ammesso anche loro che la fattura non doveva esserci, essendo stato entro i 14giorni, e di conseguenza il pagamento ovviamente.. io ero riuscito a fare lo storno quindi non mi resta che attendere, come da accordo telefonico, una loro raccomandata con nota di accredito, per la parte legale, e basta, metteranno fine a questa faccenda finalmente.

 

Certo che se uno non sta attento a ste cose... ci provano sempre a fregarti.







0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi