Vai al contenuto


Scrooge

Registrazione 21 Mar 2014
ONLINE Ultima Attività Oggi, 15:32 PM
*****

Messaggi che ho inviato

Nella discussione:Huawei P50/P50 PRO/P50 PRO+ [RUMORS]

Ieri, 23:25 PM

Basta disattivare l'intelligenza artificiale e le foto non vengono luminose anche quando c'è pochissima luce tanto da non riuscire a vedere nulla.
Preferisco avere questa funzione che è disattivabile che non averla proprio. Infatti questo è uno dei motivi per cui ho ancora il P30 Pro dato che non ci sono alternative da questo punto di vista ed i servizi Google mi servono.

 

In realtà non è esattamente così. Prima dell'intervento dell'IA c'è un algoritmo di base che decide quando far intervenire il così detto "PIxel-Binning".

Puoi fare tu stesso un test notturno in manuale (usando il JPG). Se imposti gli ISO a 6400 (o inferiori) vedrai che lo scatto e l'elaborazione sono rapidi, perché si tratta di un valore ISO nativo del sensore. Se invece imposti gli ISO a 409600 (ad esempio) vedrai che scatto ed elaborazione sono molto più lenti, perché deve avvenire il processo di fusione dei pixel. La foto a 6400 ISO sarà molto naturale e poco artefatta, ma anche più scura e molto rumorosa. Al contrario, quella scattata a 409600 ISO sarà meno naturale, sicuramente molto (davvero tanto) più luminosa ma anche molto più artefatta (soprattutto se inquadri il cielo notturno).

 

Io ho preso i due estremi per farti capire il concetto. Poiché esistono varie sensibilità in binning (da 12800 a 409600 ISO), sta tutto al software di base (e non all'IA, che viene dopo) come calibrare la lumonosità :)

 

Anche con P40 Pro c'è la storia che le foto pesano così poco?

 

Felice di essere smentito da un reale possessore, ma per quel poco che ho potuto vedere di persona c'è sempre la tendenza a comprimere tanto. Meno del P30 Pro comunque (ma forse il "peso" è influenzato anche dalla risoluzione maggiore)


Nella discussione:Huawei P50/P50 PRO/P50 PRO+ [RUMORS]

Ieri, 19:30 PM

Io vado un po' controcorrente :slurp

 

Ho un P30 Pro (ho provato anche P40 Pro) e spero vivamente che sia finita la gara alla foto notturna più luminosa. A livello fotografico, è molto più importante uno scatto equilibrato con rumore e artefatti ridotti piuttosto che una foto sovraesposta ma "bella chiara". Quando si utilizza il pixel-binning, quindi quando si scatta da 12800 ISO in su, non è raro vedere artefatti di vario genere (soprattutto nel cielo o in zone "piatte").

 

Poi spero anche che rivedano la compressione (chiaramente per chi usa il JPG) e l'algoritmo HDR. Ci sono foto che arrivano a pesare poco più di 1MB con dettagli fini assenti, mentre l'HDR l'ho trovato sempre poco incisivo.

 

Infine, spero abbiano trovato un giusto compromesso per la questione ottica. Il P40 Pro, ad esempio, per via del sensore troppo grande in quel corpo ha una lente da 23mm effettivi e le foto vengono croppate a 27mm (se non ricordo male) per rimuovere distorsioni e perdite di qualità.


Nella discussione:HP Pavilion 15-cw1043nl [OFFICIAL THREAD]

01 September 2020 - 19:36 PM

AGGIORNAMENTO

 

Eccomi qui, dopo i mesi estivi di utilizzo insensivo. L'ho utilizzato soprattutto per lavorare i file RAW della mia mirrorless FullFrame con Photoshop, Lightroom ed altri software per la fotografia. Non è mancato un leggero gaming a titoli come Fifa 20 e Rocket League. Ma andiamo con ordine...

 

CPU

Il processore Ryzen 5 3500u si è dimostrato sufficiente per svolgere egregiamente una attività per volta. Photoshop e Lightroom, al netto di qualche impuntamento, (soprattutto con i preset e i pennelli di Lightroom) funzionano. Non si piò pretendere di farci un editing "spinto", ma per chi deve fare piccoli ritocchi in mobilità va bene.

Non chiedetegli però più di una attività "pesante" per volta. Se, ad esempio, lavoro su Lightroom la musica in sottofondo (iTunes) lagga, soprattutto in fase di rendering.

Come temperature di esercizio, ma questo dipende dal sistema di dissipazione, raggiunge facilmente i 70 gradi con la ventola ben udibile.

 

GPU

Come sulla stragrande maggioranza dei notebook con questo processore, abbiamo il TDP impostato a 15W. La iGPU è giusto sufficiente per giochicchiare, ma nulla di più. Su alcuni giochi (sempre leggeri) che non richiedono FPS elevati e costanti (ad es. Fifa) ci mi sono potuto spingere ai 900p a dettagli medi, mentre per i titoli che richiedono massima fluidità (ad es. Rocket League) mi sono dovuto accontentare dei 720p a dettagli bassi. Il tutto, natrualmente, facendo diventare il PC quasi incandescente :)

Lato editing non l'ho provata a fondo. Photoshop e Lightroom la riconoscono come acceleratore grafico e la sfruttano.

 

RAM

Come si dice, qui casca l'asino. 6GB per il sistema (ricordo, 8GB complessivi di cui 6GB al sistema e 2GB alla GPU) a 2400MHz (frequenza piuttosto bassa per essere una DDR4) sono davvero pochi.

Vi basta aprire qualche scheda di Chrome per vedere la percentuale di utilizzo della RAM schizzare alle stelle. Non parliamo, poi, della parte editing dove la RAM mi ha fatto costantemente da collo di bottiglia (percentuale di utilizzo media sopra il 92%). Inutile dirlo, sono appena tornato dalle ferie e farò un upgrade a 16GB (massimo consentito, 8GB saldati e 8GB da aggiungere). 

 

DISPLAY

Non ho eseguito test tecnici su questo IPS. Alcuni parlano di circa 220nits al massimo ma non posso confermarlo. Posso dire che visivamente non appare molto luminoso e, per me che lavoro con la fotografia, non è il massimo come fedeltà cromatica (tutt'altro!!!).

 

BATTERIA

Anche qui, il voto è assolutamente negativo. HP promette "fino a 9h 30min", ma il mio esemplare dura davvero poco. Considerando che lo schermo è poco luminoso (e quindi si è costretti a tenerlo spesso al massimo) la batteria scende che è una meraviglia già in idle. Se poi si stressa, beh, meglio avere una presa a portata di mano ;)

 

LO RICOMPREREI?

Tornando ineditro nel tempo, avendo quasi sempre la possibilità di ricaricarlo e non potendo permettermi qualcosa di nettamente migliore, forse sì. Oggi, spendendo poco più, punterei senza alcun dubbio ad un portatile con il Ryzen 7 4700u.


Nella discussione:[Recensione] Dell XPS 13 9360 (2017)

01 September 2020 - 19:10 PM

anche l'inutilità di montare un i7 con TDP a 15w.

 
Innanzitutto grazie per questo feedback :)
Il problema non è il TDP. Gli i7 ULV fino alla settima generazione erano semplici Dual-Core, più di tanto non potevi chiedergli. Oggi abbiamo CPU da 15w eccellenti, penso ad esempio al nuovo AMD Ryzen 7 4700u, un octa-core capace di sfondare la soglia dei 1000 punti su Cinebench R15. Se pensiamo che un Core i7 7700K da 91W fa poco meno di 1000....

Nella discussione:Configurazione Pc base da circa 340 euro

14 August 2020 - 10:40 AM

Ciao, ti ho spostato la discussione nella sezione corretta. 

 

Per la domanda, l'utilizzo casalingo/lavorativo, ci puoi spiegare meglio?

Quoto e mi accodo alla domanda