Vai al contenuto


Gio94

Registrazione 06 Apr 2017
OFFLINE Ultima Attività Oggi, 07:50 AM
-----

Messaggi che ho inviato

Nella discussione:inchiostri compatibili canon

15 September 2017 - 10:00 AM

ma io dico: è così difficile fare un dispositivo che pulisce le testine con un pò di solvente invece che far scorrere inutilmente inchiostro?

il problema è che con 50 euro ti esce una stampante nuova e con 15 euro prendo un set completo di cartucce, tanto vale rischiare e se va male, con i soldi risparmiati prendo (quasi) una laser monocromatica, cambio il toner ogni 5 anni e le stampe a colori le faccio in cartolibreria.

 

Con le cartucce ricaricabili con chip autoresettante invece hai avuto esperienza? un set costa 40 euro per le cartucce vuote ma poi si risparmia un sacco su'inchiostro.


Nella discussione:inchiostri compatibili canon

15 September 2017 - 09:44 AM

Ma che stampante è?

canon pixma mg6850


Nella discussione:inchiostri compatibili canon

15 September 2017 - 09:26 AM

Ciao Gio, abbiamo riaperto la discussione e spostata nella sezione più consona alla tua richiesta. 

 

Tornando alla domanda, io ho acquistato poco tempo fa una cartuccia simile con la conseguenza che la stampante si è bloccata non riconoscendomi più la cartuccia inserita ne quelle nuove e originali. 

Grazie mille

 

Il mio problema è che nonostante abbia stampato pochissimi documenti a colori, le cartucce si sono svuotate da sole.

Inoltre devo ancora capire perchè stampando solo documenti di testo è finito prima il nero pigmentato(che dovrebbe essere usato solo per le foto ed è più capiente del nero normale) del nero normale.

 

Mi sa che proverò con le aoioi (un nome che è tutto un programma :mellow ) che sono le uniche con delle recensioni, vi faccio sapere come va.

Anche io ho avuto pessime esperienze con le cartucce compatibili, ma non si possono spendere 50 euro ogni 2-3 mesi solo perchè la stampante si deve pulire e quindi consuma inchiostro.


Nella discussione:Consigli per l'acquisto [CONSIGLI]

13 September 2017 - 12:30 PM

La batteria rappresenta un fattore talmente soggettivo che risulta quasi impossibile stimare. A parte l'amperaggio pochi altri valori, se non alcuno, possono essere usati per confronto.

si potrebbe fare una stima del tempo 100%-0% con connessione dati attiva ed un uso sporadico, una con un uso "normale"=uso solo chat e poco altro, e una con uso intensivo tipo giochi o streaming video continuativo.

Penso che sia abbastanza indicativo, no?


Nella discussione:Xiaomi Amazfit Pace [OFFICIAL THREAD]

18 June 2017 - 17:28 PM

sinceramente mi chiedo cosa ci guadagni una casa come la xiaomi, che non è certo ai livelli della apple, a chiudere il loro smartwatch a qualsiasi modifica.

La Apple lo fa per rendere più sicuro il suo sistema e anche perché ogni aspetto è progettato cercando di rendere il prodotto più user friendly possibile, ma la xiaomi cosa ci guadagna?

tenendo aperto il launcher i programmatori esterni sarebbero più invogliati a produrre app aggiuntive anche per questi smartwatch che non hanno android wear ma solo android, un pò risistemato, e si dedicherebbero a quello, invece di cercare di hackerare le protezioni che la xiaomi ha messo.Intanto xiaomi aggiunge nuove protezioni e gli altri cercano di rimuoverle.

Lasciando il sistema aperto, a mio parere potrebbero succlassare in poco tempo tutti gli smartwatch con wear, che in genere costano sui 200-300 euro, circa il doppio o il triplo dell'amazfit.

Spero di non essere uscito OT   :angelo