Vai al contenuto


jazzman

Registrazione 03 Jan 2008
OFFLINE Ultima Attività Sep 09 2019 11:26 AM
-----

Messaggi che ho inviato

Nella discussione:[OFFICIAL] Community HDblog su Steam

19 May 2018 - 13:17 PM

Italian Legendary Team on steam


Nella discussione:ITALIAN LEGENDARY TEAM server

18 May 2018 - 17:23 PM

Ritiriamo in piedi il clan ILT

cambia la formazione ma i game sono gli stessi, siamo "operativi" su COD WWII e R6, serate di gioco e risate assicurate.


Nella discussione:consigli su configurazione pc gaming

02 May 2018 - 09:17 AM

...mhhh il problema credo che sia proprio Win10......

da quasi 10 anni utilizzo un vecchio razer lachesis   4000dpi in accoppiata con il pad logitech G13 e per gli fps  io mi ci trovo benissimo (Mickyhood lo sa) e mai avuti problemi di disconnessioni del mouse o falsi contatti ....ma uso Win7......


Nella discussione:cooler master masterliquid 120

21 April 2018 - 12:44 PM

............perdonami non ho sottomano il tuo dissipatore, e dalle foto non si riesce a vedere bene, ma..... se smonti le ventole del rad e lo fissi internamente al posteriore nulla ti vieta di mettere all'esterno una ventola in estrazione..... e se ti ci entra magari anche una attaccata al radiatore..... non so se mi sono spiegato ma... ventola fianco del case rariatore e se ti ci sta un'ulteriore ventola....


Nella discussione:cooler master masterliquid 120

21 April 2018 - 12:35 PM

A mio avviso non c'è una regola fissa, l'importante è creare un flusso d'aria, quindi nel tuo caso, con radiatore anteriore io metterei ventole posteriori in entrata, la  superiore e le anteriori in estrazione, magari al posteriore se hai spazio una da 140mm o una da 120mm con una buona portata d'aria (nelle specifiche è indicata la pressione d'aria che genera una ventola), il top sarebbe dotare il pc di un regolatore per le ventole (lampton ad esempio o altre marche) così da regolare a manella i giri delle ventole. Ovvio il top srebbe le frontali in entrata e le restanti in estrazione, ma visto che sei vincolato dalla posizione del rad inverti il flusso dal posteriore all'anteriore e vai tranquillo.